Milton Friedman – Economista USA

Milton Friedman
Condividi

Una lunga carriera dedicata allo studio e all’applicazione economica in campo politico Milton Friedman nacque a Brooklyn il 31 luglio 1912 e si spense all’età di 94 anni nel 2006 a San Francisco. Nella sua lunga vita ha goduto di un’ampia carriera accademica, ma poco è stato scritto su di lui. Quasi tutto quello che conosciamo, ci è arrivato direttamente dalla sua autobiografia pubblicata nel 1998 insieme alla moglie Rose, intitolata Two Lucky People. È comunque interessante vedere ciò che Friedman ha scelto di raccontare della sua vita. I genitori nacquero entrambi in Ucraina che allora faceva parte dell’Austria-Ungheria ed emigrarono separatamente negli Stati Uniti. Milton, primo maschio dopo tre sorelle, era il quarto e ultimo figlio della coppia. Quando Leggi di Più

Condividi

Alberto Abruzzese | Sociologo Italiano

Condividi

Affronteremo il tema della comunicazione rendendo omaggio ad un grande sociologo di fama nazionale ed internazionale, Alberto Abruzzese. ALBERTO ABRUZZESE – Biografia Alberto Abruzzese nasce a Roma il 14 agosto 1942 e come citato nelle righe precedenti ricordiamo essere un sociologo, scrittore e grande saggista italiano. Si è laureato in Lettere e Filosofia ed stato Professore ordinario di Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi. Ha insegnato anche a Roma, alla Luiss e presso l’università La Sapienza. In precedenza è stato anche insegnate di Sociologia dell’Arte e della Letteratura e di Sociologia della Conoscenza a Napoli, presso l’università Federico II. Oltre al ruolo di docente emerge sicuramente la figura di ricercatore, di fatto ha lavorato per vari committenti, ricordiamo: Rai, Mediaset, Leggi di Più

Condividi

Noam Chomsky | Sociologo USA

Noam Chomsky
Condividi

Dalla manipolazione mediatica al controllo sociale, dalla critica a Trump al rifiuto dei poteri forti: tutte le guerre del pacifista Chomsky Un pacifista e scettico illuminista: chi è Noam Chomsky Nato a Filadelfia nel 1928, figlio di William, studioso di linguaggio ebraico, Noam Chomsky è considerato il padre della grammatica universale. Celebre teorico della comunicazione, studia filosofia e matematica e si specializza in linguistica. Si definisce uno scettico illuminista e pacifista, si occupa di temi di attualità e di diritti umani. In netta contrapposizione con la politica aggressiva e colonialista americana, insegna all’università del Massachusetts. Da sempre schierato contro ogni forma di guerra, ha scritto saggi contro la guerra in Vetnam, il terrorismo e l’attentato dell’11 settembre. Il linguaggio e Leggi di Più

Condividi