Alberto Abruzzese | Sociologo Italiano

Condividi

Affronteremo il tema della comunicazione rendendo omaggio ad un grande sociologo di fama nazionale ed internazionale, Alberto Abruzzese. ALBERTO ABRUZZESE – Biografia Alberto Abruzzese nasce a Roma il 14 agosto 1942 e come citato nelle righe precedenti ricordiamo essere un sociologo, scrittore e grande saggista italiano. Si è laureato in Lettere e Filosofia ed stato Professore ordinario di Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi. Ha insegnato anche a Roma, alla Luiss e presso l’università La Sapienza. In precedenza è stato anche insegnate di Sociologia dell’Arte e della Letteratura e di Sociologia della Conoscenza a Napoli, presso l’università Federico II. Oltre al ruolo di docente emerge sicuramente la figura di ricercatore, di fatto ha lavorato per vari committenti, ricordiamo: Rai, Mediaset, Leggi di Più

Condividi

La riflessione sociologica sul cibo e l’alimentazione

Condividi

CIBO, ALIMENTAZIONE E SCIENZE SOCIALI: UNO SVILUPPO TARDIVO Nel panorama teorico delle scienze sociali in generale e della sociologia in particolare, l’alimentazione è stata pressoché trascurata perché considerata come un fenomeno prettamente biologico. Tuttavia, a partire dagli anni Settanta, in seguito alle prime riflessioni antropologiche, anche la sociologia inizia ad occuparsi a pieno titolo di cibo ed alimentazione, considerando questi ultimi come fatti sociali, ovvero come insiemi di rappresentazioni della società. Riflettendo, infatti, si è giunti alla constatazione che è la società – a dire il vero ogni società, con il suo bagaglio di usi e costumi – a determinare come presentare il cibo a tavola e a disporre quali sono le regole di condotta e quali i riti da Leggi di Più

Condividi