Teoria della gerarchia dei bisogni

Teoria della gerarchia dei bisogni
Condividi

Sulla teoria della gerarchia dei bisogni Abraham Maslow è stato uno psicologo statunitense, ed è rimasto famoso per la teoria della gerarchia dei bisogni. Dal 1951 al 1969 fu a capo del dipartimento di Psicologia dell’Università Brandeis, a Waltham nel Massachusetts. Gli esperimenti di Mayo, che mise le basi alla sociologia industriale, misero in evidenza l’importanza dei fattori psicologici sul lavoro rispetto a quelli meramente economici e come la pressione sociale potesse influenzare la performance. L’attenzione si spostò sull’individuazione dei bisogni individuali e sulla loro persistenza all’interno dei contesti lavorativi. Maslow si occupò di processi motivazionali ed elaborò la sua teoria sulla gerarchia dei bisogni. Per Maslow la sorgente della motivazione va ricercata in specifici bisogni posti in rapporto gerarchico. Leggi di Più

Condividi